Post Più Recenti

lunedì 22 febbraio 2016

TORNANO LILLO & GREG
"MARCHETTE IN TRINCEA-WORK IN REGRESS"
REGIA LILLO & GREG E ANDREA PALOTTO
 
Andrea Palotto, l’autore e regista romano che ha firmato alcuni degli spettacoli off di teatro musicale più originali e apprezzati degli ultimi anni come “Lady Oscar, François Versailles Rock Drama”, “Non abbiate paura”, “L’ultima strega” e il recentissimo “Processo a Pinocchio” con le musiche di Marco Spatuzzi, torna a prestarsi alla comicità d’autore dopo la parentesi della scorsa stagione con Gabriele Cirilli.

Grazie all’esperienza maturata sul campo, in anni passati tra commedie brillanti e musicali, arriva a dirigere “Marchette in trincea-Work in Regress” il nuovo spettacolo del duo comico Lillo e Greg che insieme a lui ne firmano la regia.

La storia racconta di una male assortita compagnia di teatro in scena con un’orribile commedia sull’invasione tedesca del ’43. L’assenza di pubblico, quindi d’incassi, non concede la possibilità di estinguere le rate di un’ipoteca accesa per l’allestimento e un ufficiale giudiziario inizia a pignorare costumi, luci ed effetti, trascinando la commedia in un gorgo d’involuzione minimalista.

Poco prima della definitiva débâcle , il salvifico avvento di un imprenditore tedesco le restituisce fasti mai sperati. Il nuovo produttore, però, pretende l’inserimento di slogan pubblicitari ed un ruolo migliore per l’attrice di cui si è invaghito.

I nuovi pacchiani mutamenti dello spettacolo entusiasmano la critica intellettuale, che vede nello spettacolo una feroce satira di costume, ma le platee restano scettiche. La chiave di volta si troverà in un bizzarro consulente finanziario che determinerà l’ultimo, assurdo cambiamento.

Dopo essere stato inserito nel cartellone del Teatro Olimpico di Roma (attualmente chiuso per la sfortunata vicenda del crollo dello stabile dove ha sede), la pièce ha trovato nuova ospitalità fra le mura del Teatro Brancaccio di Roma.

Sul palco, insieme ai due attori amati dal pubblico, anche Dora Romano, Marco Fiorini e Monica Volpe.
(musical.it)


Nessun commento:

Posta un commento