Post Più Recenti

venerdì 24 maggio 2019


UN NUOVO BROWSER CHE FINANZIA
I PROGETTI TEATRALI

"Esiste un' alternativa al Crowdfunding per supportare progetti teatrali in Italia?

Molti mi conoscono come autore e produttore di Georgie il Musical ma probabilmente ignorano che sono un informatico e manager da 23 anni in una delle maggiori multinazionali dell’informatica, la IBM.

Proprio per questa mia conoscenza della tecnologia e dell’innovazione, nel lontano 2013, fui il primo ad applicare il crowdfunding ad un progetto teatrale, Georgie il Musical appunto.
Grazie al contributo di fan e amici, riuscimmo infatti a produrre il CD del musical.

PICCOLO TEATRO STREHLER DI MILANO
"DON GIOVANNI"
SECONDO L'ORCHESTRA DI PIAZZA VITTORIO

Dal 29 al 31 maggio 2019
Va in scena, dal 29 al 31 maggio, al Piccolo Teatro Strehler, una nuova creazione dell’Orchestra di Piazza Vittorio: dopo il Flauto magico mozartiano e la Carmen di Bizet, un sorprendente Don Giovanni, affidato alla voce di Petra Magoni e diretto da Mario Tronco insieme ad Andrea Renzi.

Il Don Giovanni di Mozart secondo l’Orchestra di Piazza Vittorio è il nuovo lavoro firmato dall’Orchestra più multietnica d’Italia. Presentato in prima assoluta nel 2017 al Festival Les Nuits de Fourvière di Lione, Le Monde lo ha definito uno spettacolo “glamour e iconoclasta”.

L'ORT E LE VILLE E I GIARDINI MEDICEI
DEL POLO MUSEALE DELLA TOSCANA
PROTAGONISTI DELLA RASSEGNA
"VILLE E GIARDINI INCANTATI"

Dal 25 maggio al 22 giugno 2019, 12 concerti di musica da camera e itinerari d'arte nelle Ville medicee patrimonio Unesco dell'Umanità. Primo appuntamento il 25 maggio nella Villa della Petraia

Dopo il successo degli anni scorsi debutta il 25 maggio la terza edizione della rassegna di musica da camera e itinerari d’arte “Ville e Giardini incantati” nata dalla collaborazione tra la Fondazione ORT e il Polo museale della Toscana. Musica e arte saranno di nuovo protagoniste insieme in un originale percorso di 12 concerti (programmati dal 25 maggio al 22 giugno) per 5 diverse produzioni con i solisti, gli ensemble e i maestri dell’Orchestra della Toscana nelle Ville medicee della Petraia, di Cerreto Guidi, di Poggio a Caiano e nel Giardino della Villa di Castello.

giovedì 23 maggio 2019


PICCOLO TEATRO GRASSI DI MILANO
"ARLECCHINO STORIA DEL TEATRO VIVENTE"
CON ENRICO BONAVERA

Dal 23 maggio al 9 giugno 2019
È lo spettacolo italiano più visto nel mondo, ha viaggiato dalla Russia agli Stati Uniti, dalla Finlandia alla Nuova Zelanda, dal Brasile al Giappone: l’Arlecchino, che Strehler allestì per la prima volta nel 1947, torna in scena nella sua ‘casa’, il Piccolo Teatro Grassi, dal 23 maggio al 9 giugno, nel segno di un nuovo interprete: Enrico Bonavera.

Fra squilli di tromba e battere di grancassa si alza il sipario ed eccoli lì gli attori, tutti insieme, il braccio alzato nel saluto al pubblico: Arlecchino, con il suo vestito a pezze multicolori e la sua maschera da gatto è in mezzo a loro.

"PIPPIN IL MUSICAL"
LO SPETTACOLO DI FINE ANNO DI
MTS-MUSICAL! THE SCHOOL

E’ stato un anno intenso e ricco di novità.
E’ iniziata la ristrutturazione della storica sede di Via Imbonati, ha preso il via il master per attori ed anche il terzo anno MTS gratuito dedicato al tirocinio. Numerose sono state le esperienze fatte maturare ai ragazzi dell’Accademia grazie a prestigiose collaborazioni come quella con Maison Milano ed Erbolario Brera Milano per il Fuori Salone del Mobile, con il Comune di Milano per alcuni eventi in zone periferiche della città e con il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci per ESA  European Space Agency. Forti dei tanti impegni siamo finalmente arrivati all’immancabile appuntamento dello spettacolo di fine anno.


SI CONCLUDE IL PRIMO TOUR ITALIANO
DEL NUOVO MUSICAL DI ROMEO PIPARO
"SCHOOL OF ROCK"
APPUNTAMENTO ALLA PROSSIMA STAGIONE TEATRALE

Si è chiuso al Politeama Rossetti di Trieste tra standing ovation e fiumi di applausi il primo Tour di “School of Rock”, il musical che Andrew Lloyd Webber ha tratto dal film di Richard Linklater del 2003 arrivato in Italia grazie a Massimo Romeo Piparo che ne ha curato l’adattamento e la regia. Lo spettacolo, interpretato da uno straordinario Lillo con un cast di 25 performer compresi 12 giovanissimi talenti e tre band dal vivo, ha segnato, con il 65% della capienza, il record di presenze del pubblico under 14 che nei suoi protagonisti si è riconosciuto e nei loro sogni ha creduto.

mercoledì 22 maggio 2019


"ARTVILLAGE"
GRANDE INAUGURAZIONE
L'ACCADEMIA ARTISTICA PIÙ' GRANDE D'ITALIA
DI ROMA

Sabato 25 Maggio 2019
Dalle ore 17
Sabato prossimo sarà inaugurata Art Village – Centro di Danza Balletto di Roma, un’accademia di alta formazione professionale, dedicata ai giovani talenti e a tutti coloro che fanno della danza, della recitazione, del canto e della musica una ragione di vita.
  
Questa diversità di discipline favorisce l'atmosfera creativa e l’opportunità di una comunità artistica unica.

martedì 21 maggio 2019


VI FESTIVAL DELLA BELLEZZA A VERONA
"L'ANIMA E LE FORME"
PATTI SMITH, VINICIO CAPOSELA
GIANCARLO GIANNINI

28 maggio – 16 giugno 2019
Presentazione appuntamenti

Martedì 28 maggio
Teatro Romano, ore 21.30
Emir Kusturica
L'estro poetico dell'anima underground
Incontro con uno dei più originali e celebrati registi della storia del cinema europeo, autore di opere surreali e grottesche con graffianti spunti satirici e memorabili colonne sonore, premiate con la Palma d'oro a Cannes e il Leone d'oro alla Mostra del cinema di Venezia.
Racconto e riflessioni si alternano alla proiezione di sequenze dei film.


JAZZAROUNDYOU FESTIVAL
SAX CRIMES
"ASSASSINIO AL JAZZ CLUB"

IL 25 MAGGIO L’ANTEPRIMA DEL FESTIVAL DAL VIVO A CHIVASSO

Sabato 25 maggio, alle ore 21.30, al Teatrino Civico di Chivasso (Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa, ingresso libero con offerta up to you – info www.jazzaroundyou.com), Jazz Around You Festival, la nuova rassegna jazz del chivassese, promossa dall’Associazione Culturale Blu Room, che animerà l’estate con artisti della scena jazz nazionale e internazionale sotto la direzione artistica del chitarrista jazz Daniele Ciuffreda, scalda i motori con l’anteprima Sax Crimes “Assassinio al Jazz Club”, un grande evento che unisce il teatro alla musica jazz.

lunedì 20 maggio 2019


TEATRO BESOSTRI DI MEDE
CONCERTO JAZZ
INGRESSO LIBERO

SABATO 25 MAGGIO 2019 ORE 21,00 presso il Teatro Besostri di Mede, è in programma un CONCERTO JAZZ dei Docenti e Allievi  del Dipartimento Jazz Conservatorio "F. Vittadini" di Pavia e Liceo Musicale "A. Cairoli" di Pavia.

INGRESSO LIBERO

Per informazioni:
relazioni.esterne@conspv.it
www.conspv.it
0382.304764


"IL TEMPO NON ESISTE"
E' PER QUESTO CHE LO FACCIAMO
FESTIVAL DI NUOVO TEATRO
DEL TEATRO STABILE DI ROMA

Dopo lo straordinario successo di ULULUNA, di e con Stefano Benni, il Teatro Stabile di Roma lancia un Festival a chiusura della vasta programmazione artistica del 2019 riportando in scena due dei successi della stagione appena trascorsa e due spettacoli inediti, sotto il grande tema del tempo.

La rassegna Il tempo non esiste. (È per questo che lo facciamo) in scena dal 23 al 26 maggio al Teatro Keiros di Roma trasporta lo spettatore in un mondo fantastico, al limite del tempo e dello spazio, dove uccelli si radunano per decidere il destino del mondo, un uomo vive la morte attraverso il dialogo dei suoi organi e uomini senza identità aspettano qualcuno che possa dare un senso alle loro vite.

RASSEGNA CLASSICI DEL SECOLO FUTURO
"PRIMAVERE"
DA RISVEGLIO DI PRIMAVERA
DI F. WEDEKIND
SPAZIO DIAMANTE DI ROMA

Scritto e interpretato da Franco Antonelli, Matteo Bergamo, Roberto Castello, Melania Maria Codella, Gemma Costa, Francesco Iorio, Mattia Lattanzi, Nicole Mastroianni, Maria Maurigi, Gabriele Raho, Simone Scarafoni, Ludovica Teglia

In scena presso il teatro Spazio Diamante il 22 e 23 maggio, all’interno della rassegna “Classici del secolo futuro”, lo spettacolo “Primavere”, tratto da “Risveglio di primavera” del drammaturgo tedesco Frank Wedekind e adattato da Virginia Franchi e Katia Ippaso.
Protagonisti della riscrittura e dell’interpretazione dei testi gli allievi del Terzo anno della Stap Brancaccio, Accademia di recitazione, drammaturgia e regia, sostenuti dai loro insegnanti.


TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO
SALA FASSBINDER
"LUCIANO"
REGIA DI DANIO MANFREDINI

21 / 26 maggio 2019
mar/sab ore 21.00, domenica ore 16.30
Luciano è il delirio di un folle tra pensieri, stati d’animo, suoni, visioni, voci lontane e presenze che rompono il silenzio e la solitudine.

Dai corridoi della psichiatria, Luciano entra nel teatro della sua mente, intorno a lui si materializzano oggetti e presenze dell’immaginario. La spinta del desiderio lo conduce all’evasione verso luoghi abitati da chi vive ai margini. Un popolo di fantasmi torna a visitarlo in certe notti e nelle giornate senza speranza. Con aneddoti e versi poetici illumina le sue visioni. Con uno sguardo intriso di saggezza, apre spiragli di pensiero fuori da un ordinario modo di vedere. Come un visitatore che appartiene ad un altro pianeta, guarda, patisce, attraversa ciò che incontra, nel destino ineluttabile di veder passare le cose, le persone come fantasmi: apparizioni e sparizioni.


TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO
"POTERE POLITICA PASSIONE"
SECONDA EDIZIONE DI NUOVE STORIE

20 maggio/28 giugno 2019
La seconda edizione di Nuove Storie diretta da Francesco Frongia è dedicata nel 2019 a Potere Politica Passione.

Dal 20 maggio al 28 giugno la rassegna in poco più di un mese prevede la presenza di sei compagnie ospiti e altrettanti spettacoli sotto una tematica comune: indagare il tema Potere Politica Passione con realismo ma anche un pizzico di immaginazione.

«Se la politica oggi è ‘spettacolo’, il teatro può essere ‘politico’ senza perdere la sua vocazione? Continuando a creare pathos, coinvolgere, divertire e commuovere?

venerdì 17 maggio 2019


L'ATTESO RITORNO DI LORENZO LICITRA
"SAI CHE TI HO PENSATO SEMPRE"
IN NUOVO SINGOLO DEL VINCITORE 
DI X FACTOR

DA VENERDÌ 17 MAGGIO IN RADIO E IN TUTTI I DIGITAL STORE
Ascolta il brano al link: https://SMI.lnk.to/scthps
“Sai che ti ho pensato sempre” (Sony Music) è il nuovo singolo di LORENZO LICITRA, disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 17 maggio.

Tenore leggero, cantante raffinato e versatile tanto nella lirica quanto nella musica pop di respiro
internazionale, Lorenzo Licitra fa il suo ritorno sulla scena musicale italiana con un nuovo singolo dopo la straordinaria vittoria nell’edizione 11 di “X Factor Italia” e l’uscita dell’EP d’esordio “In the Name of Love”, sempre prodotto da Sony Music e contenente alcuni dei brani eseguiti nelle varie puntate della popolare trasmissione di Sky.

GABRIELE CIRILLI IN
"MI PIACE"
REGIA DI CLAUDIO INSEGNO
SALA UMBERTO DI ROMA

21-26 maggio 2019
Viviamo tutti per un Like, in Italiano MI PIACE.
La nostra vita è un continuo avere e dare un giudizio, sin dalla mattina quando ci alziamo e ci guardiamo allo specchio oppure quando scegliamo un vestito, gli amici da frequentare, quando ordiniamo al ristorante o quando scegliamo di andare in vacanza, i programmi tv da guardare, il film al cinema da vedere, il politico da votare, la musica da ascoltare o i libri da leggere, la dieta da fare, la squadra di calcio da tifare, le persone da seguire sui social.
Insomma “MI PIACE” è la parola chiave della nostra esistenza!

mercoledì 15 maggio 2019


MICHELA MURGIA CHIUDE IL CICLO
"CORTONA LIBRI E IDEE"

Dopo gli appuntamenti che hanno visto protagonisti Benedetta Cibrario con Alberto Rollo, Kim Rossi Stuart con Alessandra Tedesco, e Paolo di Paolo, il ciclo di incontri Cortona libri e idee – promosso dal Comune di Cortona in collaborazione con il Comitato Cortona Cultura Mix Festival, Ex Libris Comunicazione, la Biblioteca del Comune di Cortona e le società Icaro e Pegaso – si conclude giovedì 16 maggio alle 18 con la scrittrice Michela Murgia introdotta da Patrizia Rocchini, responsabile della Biblioteca del Comune e dell’Accademia Etrusca.


TEATRO CARLO FELICE DI GENOVA
"CAVALLERIA RUSTICANA/PAGLIACCI"

Diego Torre
Dal 24 al 30 maggio 2019
Cavalleria rusticana/Pagliacci, il classico dittico verista su musiche, rispettivamente, di Pietro Mascagni e Ruggero Leoncavallo, torna al  Teatro Carlo Felice, dopo l’ultima rappresentazione del 2007, a partire da venerdì 24 – ore 20.00, con repliche fino al 30 maggio 2019.

Un realistico paesino della Sicilia di fine ’800.  Una schietta vicenda di passione, gelosia e tradimento, che si conclude con un delitto d’onore. Il  17 maggio 1890, quando al Teatro Costanzi di Roma debuttò Cavalleria rusticana, Pietro Mascagni fu il primo a stupirsi del successo. Ambiva a opere monumentali e compose in fretta e furia la “piccola” Cavalleria, un atto unico tratto dall’omonima novella di Verga.

"(S)PIE IN MISSIONE"
SUORE ALLA RISCOSSA CONTRO IL MALE
TRA SALMI E CALZE A RETE
TEATRO MARTINIT DI MILANO

Dopo quelle di Fullin, altre suore al Martinitt. Anche queste dovranno scordarsi la vita tranquilla del convento… Ospiti di una missione in Thailandia, per salvare le sorti di una povera ragazza, dovranno abbandonare tuniche e veli e lanciarsi in un’avventura che cambierà le loro vite. Perché il male non si può combattere solo con le preghiere.
In scena dal 16 maggio al 2 giugno.

Una commedia ancora una volta tra risate e riflessioni, liberamente ispirata a un fatto di cronaca, conclude in bellezza la stagione del Martinitt. Ambientata in Thailandia, è un monito a combattere lo sfruttamento della prostituzione e in generale la tratta degli esseri umani.

ENRICO LO VERSO 
CON LA PARTECIPAZIONE DI 
SADE MANGIARACINA
"METAMORFOSI-ALTRE STORIE OLTRE IL MITO"
TEATRO GHIONE DI ROMA

Domenica 26 maggio ore 18.00 e ore 21.00
Un testo a parti fisse e parti modificabili in base agli “ospiti” della serata. Storie da raccontare, tratte dal capolavoro della classicità: Metamorfosi, scritto da Ovidio, nel tentativo di  “tessere” quel grande arazzo di miti e leggende che, a distanza di duemila anni, fanno parte del tessuto collettivo patrimonio dell’umanità.

In scena l’amore di Apollo e Dafne, il viaggio impervio di Dedalo e Icaro, la bellezza incontenibile di Narciso, la brutale violenza ai danni di Proserpina, la vendetta di Pallade contro Aracne ed altri ancora. Il racconto su testi tradotti esclusivamente per lo spettacolo dal latinista Nicola Pice, è affidato ad Enrico Lo Verso che guida il pubblico in un viaggio senza tempo tra miti e leggende, attraversa l’Olimpo e svela vizi e virtù degli dei. Come un moderno Ovidio, l’attore traccia la narrazione avvalendosi della presenza sul palcoscenico di “ospiti d’eccezione”, che, per ogni replica, portano il loro omaggio al Poeta.

lunedì 13 maggio 2019


TEATRO BESOSTRI DI MEDE (PV)
"MUSICA PER L'ANIMA"
IL RICAVATO SARA' DEVOLUTO
ALL'UOC CURE PALLIATIVE OSPEDALE
SAN MARTINO DI MEDE

Domenica 26 maggio 2019, alle ore 16:00, presso il Teatro Besostri di Mede, è in programma “La musica per l’anima”, concerto a tre voci il cui ricavato sarà devoluto all’U.O.C. di Cure Palliative dell’Ospedale San Martino di Mede.

L’evento è organizzato da ASST di Pavia e Comune di Mede, in collaborazione con l’Associazione Amici del Teatro Besostri e con il patrocinio del Comune di Mortara.

I cantanti Daria Masiero (soprano), Giuseppe Varano (tenore) e Domenico Barbieri (baritono), accompagnati al pianoforte dal Maestro  M° Andrea Campora, interpreteranno le più celebri arie del repertorio lirico ottocentesco sulle note di Giacomo Puccini, Giuseppe Verdi e Georges Bizet, concedendo spazio anche a musiche più popolari e contemporanee della tradizione italiana ed in particolare della canzone napoletana.

giovedì 9 maggio 2019


ROMANTICISMO E SUSPENSE
PROTAGONISTI ALL'ECO TEATRO
DI MILANO
"L'ASCENSORE-UN THRILLER SENTIMENTALE"

In scena per la prima volta a Milano, in anteprima per la chiusura di stagione, il musical “L’Ascensore - un thriller sentimentale”, successo internazionale proveniente dalla Spagna, nella sua prima versione italiana.

Venerdì 10 maggio alle ore 20:45, i riflettori si accenderanno sull’unica data prevista a Milano presso l’Ecoteatro, il primo teatro ecosostenibile a Milano diretto da Marco Daverio.
In scena 3 big del teatro musicale italiano: Danilo Brugia, Luca Giacomelli Ferrarini e, in questa occasione Clara Maselli.