Post Più Recenti

giovedì 15 novembre 2018


TEATRO SUPERGA DI NICHELINO (TO)
"RENT IL MUSICAL" E PER 
LA TERZA EDIZIONE DI LIRICA A CORTE
"CARMEN"

Il 24 novembre al Teatro Superga va in scena “Rent”, il musical rock scritto e composto da Jonathan Larson negli anni ’90 basato sull’opera “La Bohème” di Giacomo Puccini.
Dopo “Next to Normal” e “Green Day’s American Idiot”, spettacoli di rottura con la tradizione del musical per i temi e le sonorità presenti, la STM — Scuola del Teatro Musicale di Novara porta in scena “Rent”, un titolo pluripremiato del panorama contemporaneo di Broadway.  L’autore di “Rent”, Larson, scrisse l’opera con numerosi elementi autobiografici con lo scopo di portare “il musical alla Generazione MTV”.

NUOVE EMOZIONI E  NUMERI INEDITI
CON LE STELLE MONDIALI
DEL NOUVEAU CIRQUE E DAL
CIRQUE DE SOLEIL
TEATRO DELLA LUNA DI MILANO

Un solo obbiettivo: emozionare, sorprendere, meravigliare e divertire il pubblico, più di quanto fatto sino ad oggi. Parola di Le Cirque World’s Top Performers.

ALIS Christmas Gala, torna al Teatro della Luna di Milano nel periodo natalizio, dopo i sold-out dello scorso anno, dal 20 al 26 dicembre, con il Christmas Gala, un cast senza precedenti e tante novità. Lo show sarà anche l’anteprima del prossimo tour europeo che debutterà in Svizzera nell’aprile 2019.

Solo il filo conduttore che ha contribuito al grande successo di questa produzione, applaudita da oltre 130.000 spettatori, non cambia: il viaggio immaginario e suggestivo alla scoperta delle qualità umane, ispirato dalla letteratura fantastica dell’800 e da “Alice nel Paese delle Meraviglie”.

TEATRO DEL BARACCANO DI BOLOGNA
DUE GRANDI APPUNTAMENTI
"ROSSO SOLFERINO" E
"SAMYUKTA DANZA, DIVINA UNIONE"

Due appuntamenti nel week end arricchiscono la stagione autunnale del Teatro del Baraccano: sabato 17 novembre alle ore 21 appuntamento con la storia con Rosso Solferino, mentre domenica 18 novembre, alle ore 21, appuntamento internazionale con il teatro danza indiano nello spettacolo Saṃyukta • danza, divina unione.

Sabato 17 novembre, ore 21

Rosso Solferino è un assolo per attrice, souvenir e soldatini, di e con Sandra Cavallini, a cura dell’Associazione SALE BLU. Le Stanze del Tesoro e realizzato grazie alla collaborazione storico scientifica con Mirtide Gavelli del Museo Civico del Risorgimento di Bologna.

"TRAGEDIA DEL VENDICATORE"
TEATRO STREHLER DI MILANO

Domani, venerdì 16 novembre (ore 20.30), si concludono le recite della Tragedia del vendicatore di Thomas Middleton, prima regia italiana di Declan Donnellan. Lo spettacolo, prodotto dal Piccolo Teatro e da ERT, ha debuttato in prima assoluta al Teatro Strehler il 9 ottobre scorso e dopo la lunga permanenza milanese (34 applauditissime repliche) parte per una lunga tournée italiana ed internazionale.

CHRISTMAS FITNESS TOUR E
LONDON FITNESS TOUR
IN FORMA PER NATALE ESPLORANDO 
LA CAPITALE BRITANNICA

Londra si sa, e’ tra le mete natalizie preferite da noi italiani. Illuminazioni, decorazioni, villaggi natalizi, spettacoli e tanto shopping: poche città riescono a far assaporare l’atmosfera natalizia come la capitale britannica. Questo Natale 2018 però ha in serbo un modo nuovo e divertente di scoprire la città che va ben aldilà dei tipici tour, ideale per il viaggiatore che non si accontenta di essere un semplice turista.

Nasce da due imprenditori italiani l’idea di unire il benessere fisico e mentale con la scoperta di posti nuovi e trasformare così la tipica visita guidata in

mercoledì 14 novembre 2018


TEATRO GRASSI DI MILANO
"ELVIRA"
DI E CON TONY SERVILLO

Dal 29 novembre al 22 dicembre 2018.
Dopo il tutto esaurito nell’autunno 2016 e una tournée italiana e internazionale salutata da un successo straordinario – la prima tappa è stata a Parigi, al Théâtre de l’Athénée, intitolato a Louis Jouvet – torna a Milano, al Teatro Grassi, dal 29 novembre al 22 dicembre, Elvira, lo spettacolo che Toni Servillo ha tratto dalle sette lezioni che il grande attore francese tenne al Consevatoire National d’Art dramatique di Parigi, nei mesi dell’occupazione nazista.

"AGGIUNGI POSTO A TAVOLA"
UNA DELLE COMMEDIE MUSICALI PIÙ' AMATE
REGIA DI GIANLUCA GUIDI
TEATRO BRANCACCIO DI ROMA

22 NOVEMBRE 2018 – 6 GENNAIO 2019
Torna dopo il successo della scorsa stagione a Roma e in tutta italia AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA, una delle più amate commedie musicali italiane che Alessandro Longobardi ha riportato sulle scene in tutto il suo splendore. La commedia a firma di Pietro Garinei e Sandro Giovannini è stata scritta con Jaja Fiastri tutti e tre protagonisti insuperati di un’epoca leggendaria per il teatro italiano. Le musiche, composte da Armando Trovajoli, hanno incantato intere generazioni.

"LA CLASSE AGITATA"
TEATRO INDIA DI ROMA
LABORATORIO TEATRALE INTEGRATO
PIERO GABRIELLI

21_25 novembre 2018
La Piccola Compagnia del Piero Gabrielli presenta lo spettacolo “La classe agitata”, dal 21 al 25 novembre 2018 al Teatro India. La regia è di Roberto Gandini e le musiche di Roberto Gori. Protagonisti: Jessica Bertagni, Maria Teresa Campus, Daniel Panzironi, Fabrizio Lisi, Edoardo Maria Lombardo, Gabriele Ortenzi, Fabio Piperno, Emmanuel Rotunno, Simone Salucci, Giulia Tetta, Danilo Turnaturi. Lo spettacolo è il risultato di una vera e propria ricerca teatrale che il Laboratorio Integrato Piero Gabrielli ha svolto quest’anno, seguendo un tema ben preciso, ovvero: “Ri_Creazione, riflessioni fantastiche sulla scuola”.

LA STRAGE DEGLI AVVOCATI
AULA AVVOCATI PRESENTAZIONE VOLUME
"TRIBUTO DI TOGA, LE VITTIME DELL'AVVOCATURA 1948/2018"

15 novembre 2018 ore 12.00
Da Lorenzo Alberto Claris Appiani, ucciso in udienza dentro il Tribunale di Milano, a  Giorgio Ambrosoli, liquidatore della Banca Privata Italiana, ucciso a Milano nel 1979 per mano dei killer della banda della Magliana. E  poi Piersanti Matterella, Presidente della Regione Sicilia, Massimo D'antona e Marco Biagi, assassinati dalla mafia e dalle Brigate Rosse, fino ad  Alberto Musy, ferito a morte da un killer che gli attribuiva la colpa del suo fallimento.

Non solo loro. Sono tanti, troppi, gli avvocati uccisi negli anni, 36 vittime, alcune famose, altre meno conosciute, ma che ugualmente hanno pagato col sangue l'impegno e la dedizione professionale.

TEATRO BRANCACCINO DI ROMA
"MOLTO SUDORE PER NULLA"
SCRITTO E INTERPRETATO
DA KETTY ROSELLI

Monologhi comici, sketch, personaggi radiofonici dal Ruggito del Coniglio, personaggi cabaret da Zelig Lab e soprattutto una carrellata di figure femminili buffe, tenere, surreali, comiche e stravaganti. Questo e tanto altro nello spettacolo “Molto Sudore per Nulla”, in scena al Teatro Brancaccino da giovedì 22 novembre a domenica 2 dicembre, dove Ketty Roselli non mancherà di coinvolgere il pubblico che, con lei, diventa grande protagonista.

Le donne come filo conduttore, per ironizzare sulle loro dinamiche, isterie, insicurezze, passioni parlando di amore, sesso, lavoro, voglia di riscatto e molto altro. Il tutto intervallato da contributi video e brani eseguiti dal vivo, accompagnati dal bravissimo Antonio Nasca alle tastiere, con cui l’attrice collabora da anni e che questa volta sarà anche una fantastica spalla.

"ARTE E OMOSESSUALITA'"
A CURA DI VITTORIO SGARBI
IL PREMIO CATEL 2018
NEL MUSEO UMBERTO MASTROIANNI 
DI ROMA

«Tutto ciò che posseggo è dovuto all’arte. […] Ho goduto, durante il mio lungo soggiorno nella Capitale di costanti e concrete manifestazioni di affetto e di attenzione […]. Desidero quindi lasciare una parte dei miei beni per costituire un fondo destinato non solo agli artisti tedeschi bisognosi, ma anche a quelli italiani sperando che il mio esempio possa trovare dei continuatori» (Franz Ludwig Catel).

Questo il fondamento alla base dell’istituzione della Fondazione Catel, ente che ha l’impegno di rispettare la volontà testamentaria del paesaggista tedesco di cui porta il nome e che anche quest’anno ha indetto un premio di pittura che si inaugurerà il prossimo 20 novembre 2019 nel Museo Umberto Mastroianni di Roma (Musei di San Salvatore in Lauro)

CONCERTO SINFONICO
DIRETTORE HARTIMUT HAENCHEN
PIANOFORTE ALESSANDRO TAVERNA

Venerdì 16 novembre, alle ore 20.30, al Teatro Carlo Felice prosegue la Stagione Sinfonica 2018–2019 con il suo quinto concerto.

Sul podio, a dirigere l’Orchestra del Teatro Carlo Felice, Hartmut Haenchen, affermato direttore di Dresda con un’ampia carriere musicale iniziata con le orchestre della DDR e da subito consolidata con grandi orchestre come i Berliner Philharmoniker e il Concertgebouw di Amsterdam. Haenchen ha anche una lunga esperienza di direzione in Italia, in particolare a Torino con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI. Il suo DVD, pubblicato dalla ICA Classic, con la Sinfonia n. 6 di Mahler è stato premiato con il Diapason d’oro. Nel 2008 gli è stata conferita la “Croce Federale al Merito della Repubblica tedesca”, nel 2017 è stato nominato “Direttore dell’anno” dal prestigioso periodico “Opernwelt” e nel 2018 ha ricevuto a Leipzig il “Premio Richard Wagner”.