Post Più Recenti

sabato 14 novembre 2015

NICCOLO' DOGLIO SI RACCONTA IN
"SCUSA IL RITARDO"

https://www.youtube.com/watch?v=BmHQPljSzg0

Il mediometraggio "Scusa il Ritardo" di Piergiorgio Seidita ha riscosso e continua a riscuotere un grande successo, grazie alla colonna sonora, all'emozionante storia e ai suoi interpreti. Uno di questi è Niccolò Doglio che ha recitato il ruolo di Andrea, un ragazzo timido, riservato, innamorato ma incapace di troncare una relazione che si trascina nell'inganno e nella codardia per esser finalmente felice con la persona amata.
Anche se molto impegnato, ha accettato di rispondere velocemente ad alcune domande e per questo lo ringrazio.

Niccolò Doglio come muove i suoi primi passi nel mondo dell'arte?
Ho iniziato con Teatro Azione, una scuola di recitazione di Roma con sede a Ostiense. Poi ho frequentato l'Accademia Silvio d'Amico.

Andrea è un personaggio particolare all'interno della storia. Quanto è stato difficile per Niccolò affrontare questo ruolo?

In una scala da 1 a 10 direi 8.

Com'è stato l'incontro con gli altri membri del cast?

Si è creata una buona alchimia. Avere il nonno è stato molto importante, come aver conosciuto Nicolas Zappa.

A Febbraio hai partecipato ad "Altamente Volatile" per la regia di Massimiliano Civica e scritto da Armando Pirozzi al Teatro Eleonora Duse di Roma: ci puoi parlare di questa esperienza?

Lavorare con Massimiliano è stato bellissimo. Ti porta in un mondo parallelo e lo fa con un grande bagaglio. Un vero Maestro.

(Roby)
 

Nessun commento:

Posta un commento