Post Più Recenti

lunedì 13 aprile 2015

"PROCESSO A PINOCCHIO": INTERVISTA A CRISTIAN DAVIDE RUIZ
 
 
 
Intervista realizzata a Bologna alla fine della rappresentazione pomeridiana del musical noir “Processo a Pinocchio”, sul palco del Piccolo Teatro del Baraccano.
Se ancora non avete assistito a questo spettacolo vi consiglio vivamente di non perdere le date romane al Salone Margherita dal 29 Aprile al 03 Maggio 2015...e vi spiego il perché.
Alla base di questa rappresentazione teatrale c'è un delitto.
L'assassino sembra essere Pino, il paziente fermato dalla polizia con un martello in mano vicino al corpo esanime del suo analista...ma la psiche umana nasconde molti segreti. Noi ne conosciamo solo un miliardesimo e questo ci basta per avere la presunzione di controllarla...ma così non è. Questo lo spettatore deve saperlo sin all'inizio perché, successivamente, verrà trascinato in un vortice di personaggi tutti problematici che lo porterà ad un colpo di scena finale.
Commedia divertente, veloce, musicalmente e vocalmente molto valida, che farà ridere ma anche riflettere, creerà una certa inquietudine, farà nascere domande che nessuno di noi vorrebbe porsi.
Ed insieme all'analista Beppe, vittima del suo segreto professionale, arriveremo alla conclusione dello spettacolo con ancora la voglia di sondare le profondità dell'animo umano e di capire quale dei cinque personaggi sul palco si potrebbe avvicinare maggiormente alla nostra coscienza.
(Roby)
(Riprese Sara Nasi)


 Personaggi:
Cristian Davide Ruiz
Luca Giacomelli Ferrarini
Brian Boccuni
Debora Boccuni
Elena Nieri
Nadia Straccia
 
al pianoforte Federico Zylka
 
Costumi e allestimento scenico Bianca Borriello
Luci e fonica Daniele Ceprani
Ideazione grafica Luca Giacomelli Ferrarini
Assistente alla regia Gianluca Polignano
Soggetto Andrea Palotto, Debora Boccuni
Musiche Marco Spatuzzi
Coreografie Debora Boccuni
Scritto e diretto da Andrea Paolotto
 
Un sentito ringraziamento va ad "Atti Sonori".
 
 

Nessun commento:

Posta un commento