Post Più Recenti

mercoledì 27 dicembre 2017

TEATRO LIBERO DI MILANO
"COPPIA APERTA QUASI SPALANCATA"
DI DARIO FO E FRANCA RAME

27 – 31 dicembre 2017 | Compagnia ospite
Il testo di Dario Fo e Franca Rame, del 1981, rivive in una coppia di trentenni di oggi. Le dinamiche del rapporto, fotografia di una storia d’amore contemporanea, non cambiano.

Un uomo e una donna, dopo anni di matrimonio rigorosamente monogamo, provano ad aprirsi verso estemporanee relazioni sentimentali. Un equilibrio familiare compromesso. I rapporti fugaci e i maldestri tentativi di suicidio. La speranza offerta da un nuovo legame e un tardivo rimpianto che sfocia quasi in pazzia. “Coppia aperta, quasi spalancata”, portata al successo da Dario Fo e Franca Rame, è un emozionante e irriverente viaggio all'interno delle dinamiche di coppia. A restituire tutta la comicità propria del testo originale, nel quale si innestano riflessioni e considerazioni di vibrante attualità, Alessandro Moser e Lidia Miceli. 


La vicenda coinvolge in questa pièce una coppia di trentenni di oggi. Quasi a dire che le dinamiche del rapporto sono le stesse, ma anticipate di almeno una decina di anni rispetto all’interpretazione originale. Nello spazio astratto della memoria della protagonista, Antonia, il testo assume un carattere indeperibile, universale, rifrangente. In un flusso continuo di ricordi, rimpianti, confessioni e dissacranti verità la donna sembra, dapprima, subire il marito nella speranza di salvare un equilibrio minacciato,. Lentamente sarà Antonia ad evolversi e ad affermare se stessa, al di fuori dell’ assetto familiare. Sarà Antonia che confesserà di essersi innamorata di un altro uomo. Comincia allora un percorso di disintegrazione delle proprie certezze.

Note di Regia
“E’ chiaro nella narrazione della storia è molto forte lo spunto autobiografico della coppia di artisti che , per loro stessa ammissione, hanno vissuto a più riprese momenti turbolenti nel corso della loro relazione. Una relazione amorosa, talvolta percepita come fuga estatica dalla realtà, talvolta come pure follia utopistica. Nell’interpretazione del testo abbiamo voluto trasferire l’esperienza di una coppia matura, di 40-50 anni, ad una coppia di trentenni di oggi. Perché riteniamo che il testo, nella contemporaneità che viviamo, si adatti bene ad una generazione più giovane. Vittime di se stessi, i protagonisti compiono un cammino speculare ironico che li condurrà a esiti sorprendenti. Per ricordarci che amare è volere il bene dell’ altro”.

Lidia Miceli e Alessandro Moser

LIDIA MICELI nasce a Palermo il 21/8/1985. Si diploma presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico, si perfeziona presso la Mama Umbria International e con maestri quali Dario Fo, Renato Giuliani, Ivano De Matteo, Roberto Romei. Dal 2006 è attrice professionista e ha lavorato, tra gli altri, con Emma Dante, Vincenzo Pirrotta, Massimo Di Michele, Francesco Montanari, Valter Malosti, Lorenzo Salveti e Mario Ferrero. Ha partecipato al programma televisivo “Unduetrestella” di Sabina Guzzanti e condotto “Attacati al Qlub” in radio con Marco Baldini.

ALESSANDRO MOSER nasce a Roma il 6 /6/ 1981. Dopo una prima formazione presso lo Stabile del Veneto con Alberto Terrani, frequenta l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico di Roma. Si perfeziona negli Stati Uniti presso l’ A.C.T. di San Francisco e con registi quali Serena Sinigaglia, Leo Moscato e Filippo Renda. E’ attore professionista dal 2001 e ha lavorato, tra gli altri, con Luca De Fusco, Dino Verde, Gigi Proietti, Lorenzo Salveti, Max Farau, Francesco Manetti, Maurizio Colombi, Franca Valeri, Francesco Montanari.

diretto e interpretato da Lidia Miceli e Alessandro Moser
aiuto Regia Alessandro Natale
disegno luci Rocco Giordano
scene Paolo Pioppini
produzione Mò.Mì

Date e orari:
da mercoledì 27 a domenica 31 dicembre 2017 ore 21.00
biglietti: interi 18 euro, ridotti 13 euro
31 dicembre SPECIALE SAN SILVESTRO
Spettacolo ore 22.15 e a seguire brindisi con gli artisti!
Info biglietteria:
biglietteria@teatrolibero.it
telefono: 02.8323126
www.teatrolibero.it

Pr acquisto online: https://www.teatrolibero.it/coppiaapertaquasispalancata

Nessun commento:

Posta un commento