Post Più Recenti

giovedì 21 dicembre 2017

CELTIC HARP ORCHESTRA
DIRETTORE M° FABIUS CONSTABLE
TEATRO CARBONETTI DI BRONI

Sabato 13 GENNAIO 2018, ore 21.15
La Celtic Harp Orchestra, fondata nel 2002 da Fabius Constable, rappresenta attualmente la formazione d’arpe orchestrale più ampia e conosciuta al mondo. Un’orchestra di successo composta da 66 arpe celtiche circa che ha avuto modo di esibirsi anche sulle maggiori reti televisive italiane e ha riscosso numerosi successi anche all’estero, in particolare in Cina, Corea e Giappone in formazione di massimo 24 arpe. Proprio da queste ultime esperienze si è lasciata contaminare per aggiungere un tocco orientaleggiante al suo repertorio . 

Le musiche spaziano da brani della tradizione irlandese, scozzese e bretone a musiche sacre del medioevo europeo incentrandosi su pezzi originali appositamente composti per far risaltare l’impatto sonoro della formazione. L’interpretazione eclettica del revival celtico attraverso la fusione dei generi jazz, prog folk e rock, porta come risultato quello che già la critica definisce “ frog-rock”. I concerti della orchestra di arpe celtiche assomigliano a un viaggio nel tempo e nello spazio: musiche Irlandesi, Bretoni, Scozzesi che vengono contaminate dal tango argentino o da scale arabe si snodano in una perfetta continuità musicale fino a toccare l’onnipresente influenza del barocco veneziano. 


 E’ difficile descriverne lo stile che, a dispetto del nome, vota i suoi spettacoli a un’apertura a 360° verso il mondo musicale, gettando un ponte tra passato (la musica più antica è dell’ VIII sec.) e contemporaneità. Spiccano nel repertorio ballate dell’antichità celtica, le apprezzate musiche composte intorno alle terzine dantesche dell’Inferno e le briose musiche da danza. Il suono dell’orchestra d’arpe, centinaia di corde che vibrano nello stesso momento, conferisce ai concerti il sapore di un’esperienza nuova, mentre soluzioni ritmiche scoppiettanti ed estrose bilanciano la dolcezza tipica delle arpe. 

 Per citare le parole di un noto produttore, “più che un concerto, è quasi un sogno”, una musica inconsueta ma ammaliatrice, una nave musicale che trascina nella sua scia gli spettatori, in una serata che sa di leggenda. Fabio Constable, insieme alla Celtic Harp Orchestra, sono testimonial della Fondazione Arpa del prof. Franco Mosca di Pisa di cui il M°Andrea Bocelli è presidente onorario. Tra gli apprezzamenti più illustri ricevuti, si annoverano la lettera di encomio del Presidente Giorgio Napolitano nel 2014 per lo spettacolo Dante’s Dream presentato presso Auditorium Agnelli di Tokyo a maggio 2014 e la lettera di ringraziamento giunta da Buckingham Palace da parte dei Duchi di Cambridge , William e Kate per la musica espressamente composta in occasione della nascita della secondo genita Charlotte – Valzer for Charlotte - .

Nessun commento:

Posta un commento