Post Più Recenti

giovedì 7 aprile 2016

RECENSIONE
"FAME IL MUSICAL"
IN SCENA AL BARCLAYS TEATRO NAZIONALE
DAL 7 APRILE AL 1 MAGGIO 2016

Per prima cosa, rimuovete dalla vostra testa ogni immagine del film di Alan Parker e della serie televisiva che andò in onda per 6 stagioni; rimuovete i favolosi anni ’80; rimuovete i personaggi storici come Leroy, Danny, Doris (i personaggi, come dice il regista Bellone, sono studenti della New York School of the Performing Arts come i loro predecessori ma sono opera di fantasia).

Il “Fame” di Bellone, forse un po’ sempliciotto nell’approfondimento delle vicende emotive/sentimentali dei personaggi e nella continuità del racconto, è un musical divertente, colorato, allegro, con un cast di versatili performers, belle canzoni e voci eccezionali. Ciliegina sulla torta, la musica dal vivo, che dona quel tocco di realtà e coinvolgimento che non guasta.

La grande novità in assoluto di questo spettacolo, come già risaputo, è la partecipazione del pubblico seduto attorno al palco.
La stage experience è sicuramente da provare“ afferma l’attore Luca Giacomelli Ferrarini incontrato fuori la stage door dopo lo spettacolo “dà la possibilità agli spettatori di essere in scena assieme a noi e di vivere le nostre stesse emozioni”.

La scenografia, a parte qualche elemento di scena che appare e scompare, e sempre la stessa ed è senza sipario.


Il cast, selezionato in collaborazione artistica con la SDM – Scuola Del Musical di Milano, è composto da ballerini, attori e cantanti preparati (alcuni eccezionalmente preparati) che si esibiscono con disinvoltura e padronanza del palcoscenico: naturalmente emergono i performer “d’esperienza”, quali Gipeto (Mr. Sheinkopf), Simona Samarelli (Miss Greta Bell), Donato Altomare (Mr. Myers), Francesca Taverni (Miss Esther Sherman) e Luca Giacomelli Ferrarini (Nicholas Piazza). Molto apprezzati il divertente studente Josè Vegas interpretato da Renato Tognocchi e la superlativa Mabel Washington, interpretata da Michelle Perera che, con la sua performance canora, mercoledì sera (6 aprile) ha ricevuto un’autentica ovazione: è stata lei stessa a fermare il pubblico dopo quasi un minuto di applausi a scena aperta!

Lo spettacolo potrebbe sembrare semplice nel suo svolgimento” continua Giacomelli Ferrarini “invece è molto complesso, specialmente nell’esecuzione dei brani che si devono intersecare tra loro, seguendo una tempistica precisa. Ognuno di noi ha il proprio timbro vocale e deve sapersi inserire al momento giusto e con la tonalità esatta, per creare l’armonia perfetta”.

Dopo la prima settimana dedicata alle anteprime, il 7 aprile 2016 “Fame Il Musical” debutterà ufficialmente al Barclays Teatro Nazionale di Milano con una Opening Night da brivido!

(Roby)













Nessun commento:

Posta un commento