Post Più Recenti

venerdì 3 febbraio 2017

AL TEATRO SOCIALE DI CAMOGLI
"SCENDE GIÙ' PER TOLEDO"

Da sabato 4 febbraio 2017 tutta la città sarà coinvolta in una kermesse che si rinnova ormai da 30 anni, inondandola letteralmente di poesia. Una manifestazione che vedrà protagonisti, insieme al Teatro Sociale, il molo e i vicoli della città, promossa dal Comune di Camogli e ASCOT (Associazione Commercianti ed Operatori Turistici di Camogli), con il patrocinio della Camera di Commercio di Genova e la collaborazione della Pro Loco.

Annunciati oggi i premiati di questa 30a edizione, scelti tra gli “innamorati a/di Camogli” che partecipano alla vita della comunità (vedi allegato). Il titolo di Coppia di San Valentino 2017 va a Mario Pietraccetta e Fulvio Zendrini. Milanesi entrambi, arrivano per la prima volta a Camogli insieme nel 1992 e acquistano Villa Rosmarino, diventata metà abitazione e metà maison de charme. Schivi e riservati, hanno saputo costruire rapporti di forte amicizia con gli abitanti del borgo, forse ricambiati proprio per questo loro modo di fare e di essere.


Sabato 4 febbraio (ore 20 e 30) al Teatro Sociale di Camogli va in Scena uno straordinario Arturo Cirillo, con Scende Giù per Toledo di Giuseppe Patroni Griffi, la travolgente storia di un travestito napoletano, emblema della stravaganza e della fragilità di un'intera città. Un flusso di parole che diventano carne, e spesso danza. Un tango disperato, danzato sull'orlo del baratro.

Dal 4 al 19 febbraio, mentre nel foyer sarà allestita la mostra Amore a prima svista – una ventina di opere grafiche e testi sull'amore firmati dal grande Skiaffino (Gualtiero Schiaffino, Camogli 1943-2007), nome storico e illustre della satira italiana – sul palcoscenico del Sociale saranno di scena spettacoli e concerti in qualche modo legati a San Valentino, all'amore e alla passione. Domenica 5 e lunedì 6 prosegue la programmazione tout public del teatro, con Viaggio meraviglioso dentro una conchiglia di Laura Sicignano: un bambino e una bambina in cerca di una sirena. La rassegna teatrale continua venerdì 10 e sabato 11 febbraio (ore 20.30) con Innamorati Opera Rock di Luca Ferri, una lettura de Gli innamorati di Goldoni giocata tra classico e rock. Domenica 12 (ore 16.00) e lunedì 13 (ore 10.00) in collaborazione con Associazione Culturale Sarabanda,i Nani Rossi con Sogni in scatola, delizioso spettacolo tout public che racconta la storia di una buffa coppia, persa in un fantastico e gigantesco mondo di cartone. Per i molti appassionati, mercoledì 15 (ore 20.30) Tullio Solenghi e Maurizio Lastrico presenteranno Govi a modo nostro di Margherita Rubino. Sabato 18 febbraio (ore 20.30), torna la grande musica con Uto Ughi in concerto a cura della Giovine Orchestra Genovese. Si chiude domenica 19 (ore 16.00) con L'amore è inCanto: l'amore in tutte le sue sfumature, attraverso le più famose arie d’Opera e romanze d’autore, interpretate da tre musicisti liguri dall’importante carriera internazionale: Chiara Bisso (soprano) Carlo Prunali (baritono) Dario Bonuccelli (pianoforte). Un concerto a cura del Gruppo Promozione Musicale Golfo Paradiso).

Negli stessi giorni, lungo il molo e le piazzette panoramiche di Ruta e San Rocco saranno esposti grandi e coreografici striscioni con i versi che ogni anno arrivano da tutto il mondo per il concorso Poesie d'amore. Le coppie in visita potranno giocare a Cuori & Nodi d’amore, scrivendo i propri nomi sul cuore rosso regalato alla Casa dell'Ascot, sul lungomare, e annodarlo alla rete del molo, partecipare a romantiche gite in battello per Punta Chiappa e San Fruttuoso ma anche passeggiare lungo il sentiero che da San Rocco porta al Passo del Bacio, il romantico valico a picco sul mare che ricorda la tragica storia un amore contrastato (escursione guidata domenica 12 febbraio).

Naturalmente, durante la manifestazione sono previste promozioni rigorosamente 'per due' nei caratteristici ristoranti della zona e, in dono, un souvenir diventato ormai oggetto di culto, il Piatto collezione di San Valentino a Camogli 2017 “Amore a prima svista”. Innamorati a Camogli corona così i trent'anni della sua storia con questo omaggio all'umorista Gualtiero Schiaffino, camoglino a 'Denominazione d'Origine Controllata', come lui amava definirsi, scegliendo fra i tantissimi lavori che Skiaffino aveva realizzato pensando all’amore: bozze, disegni, tavole, stampe e provini esposti nella mostra al Teatro Sociale.

TEATRO SOCIALE CAMOGLI
Piazza Giacomo Matteotti, 5 - Camogli
Tel. 0185 1770529
biglietteria@teatrosocialecamogli.it

INFO:
info@teatrosocialecamogli.it - www.teatrosocialecamogli.it

facebook.com/teatrosocialecamogli

Nessun commento:

Posta un commento