Post Più Recenti

mercoledì 21 ottobre 2015

CONTINUANO GLI APPUNTAMENTI CON
NOVARA JAZZ

Taste of Jazz @ Opificio - Cucina e Bottega
Dopo il successo della precedente edizione prosegue la collaborazione con Opificio, il locale di Via Gnifetti, 45/a nato con la vocazione di luogo di spettacolo, oltre che di ristorazione. Ogni giovedì fino al 31 marzo sarà Taste of Jazz, appuntamenti in cui musica, cibo e vino si fondono in un vero tripudio di sensi. Prossimo concerto in programma, uno spettacolare quartetto di percussioni: Pulsar Ensemble. Filippo Sala, Sebastiano Ruggeri, Gionata Giardina, Luca Mazzola: quattro batteristi­percussionisti di varie estrazioni musicali. Le musiche suonate spaziano attraverso svariati mondi sonori, creando atmosfere sempre differenti; con l'ausilio di tastiere, synth e strumenti a percussione intonati, suonano temi musicali originali a tratti lirici e a tratti sognanti, pur mantenendo sempre una forte e coinvolgente ritmicità.
I concerti Taste of Jazz s’inseriscono all’interno di un circuito in diversi club di Piemonte e Lombardia che prevede concerti all’Opificio Cucina e Bottega di Novara, al Country Inn di Ivrea, al Torino Jazz Club, al BSA di Vercelli, al Folletto di Abbiategrasso e al Vinile di Milano.

Apertivi in... Jazz @ Piccolo Coccia
Per la quarta stagione consecutiva NovaraJazz firma il programma degli Aperitivi in... Jazz del Teatro Coccia di Novara. Tre domeniche mattina, alle 11:30 al Piccolo Teatro Coccia, in Piazza Martiri, 2, durante le quali si degusteranno specialità della produzione enogastronomica del territorio e si ascolterà dell’ottimo jazz.
Si parte domenica 25 ottobre 2015, ore 11:30 con A (Be) Little of Chet, un vero e proprio viaggio nella musica di Chet Baker intrapreso da Gabrielle Pelli (tromba), Massimo Minardi (chitarra) e Tito Mangialajo Rantzer (contrabbasso). Non basta suonare Estate o My Funny Valentine per rendere omaggio a Chet Baker e alla sua musica. “Da sempre affascinato dai suoi ultimi venti anni, dal suono degli anni più bui, dal suo continuo esprimere in musica l’amore per la vita proprio quando più forte era il desiderio di autodistruzione, non potevo far altro che lasciare che quel suono mi parlasse, mi raccontasse le sue storie”. Ogni sua nota risale dall’IO più profondo ed è proprio questo l’obbiettivo di questo progetto: rovistare nel nostro IO, sempre più in profondità, alla scoperta della musica che è in noi facendoci guidare da quel poeta ispirato che è stato ed è Chet Baker. Il concerto sarà introdotto da una “guida all’ascolto” a cura del giornalista e scrittore Gianni Lucini.
L’ingresso alla degustazione (che si terrà alle 11 nel foyer del Teatro Coccia) + concerto è di 10,00 euro. I biglietti sono acquistabili presso la biglietteria del teatro in Via Rosselli, 47 a Novara o sul sito www.fondazioneteatrococcia.it.

NovaraJazz Stagione 2015/2016 è organizzato dall’Associazione Culturale Rest–Art, con il contributo di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Comune di Novara, il sostegno di Fondazione Live Piemonte dal Vivo, Ambasciata di Norvegia, Puglia Sounds, Fondazione Teatro Coccia, Opificio Cucina e Bottega, Conservatorio Guido Cantelli, Civico Istituto Musicale Brera, Rotary Club di Novara, Birrificio Croce di Malto, Agenzia immobiliare ArteKasa.

Nessun commento:

Posta un commento