Post Più Recenti

mercoledì 23 settembre 2015

RICCARDO SINISI...
DALLE PAILETTES ALLA CARTA STAMPATA

Il giovane e determinato performer Riccardo Sinisi, nasce a Como il 22 Agosto 1992. Inizia la sua formazione alla Scuola di Ballo del Teatro Sociale di Como dove studia danza classica, contemporanea, jazz e lyrical. Nel 2011 entra alla “SDM – La scuola del Musical” fondata da Saverio Marconi dove si diploma nel 2013 sotto la guida di insegnanti come Gail Richardson, Daniela Gorella, Andrea Ascari, gipeto, Alice Mistroni. Al suo attivo lavori come “West Side Story”, “Fame“, “Titanic-Il Racconto Di Un Sogno”, “Jesus Christ Superstar”, “Tutti Insieme Appassionatamente”.
Attualmente è al Teatro Manzoni di Milano, dove sta interpretando il ruolo di Adam/Felicia nel musical a paillette “Priscilla La Regina Del Deserto” ma sembra che presto lo potremo apprezzare nel ruolo di Quattrocchi all'interno del nuovo musical “Newsies”.
Ringraziamo Riccardo per la sua disponibilità nel concedersi a questa intervista.



Una piccola curiosità: quando è nata la tua passione per il teatro?
Nasce da piccolo, a 8 anni circa, quando iniziai a frequentare i primi corsi di danza ma è a 15 anni, dopo una vacanza studio a Londra dove assistetti al musical “West Side Story”, che ebbi il famoso colpo di fulmine e capii che il teatro doveva essere la mia vita. Così iniziai seriamente a studiare danza, canto e recitazione.

Facciamo il punto della situazione su “Priscilla la Regina del Deserto” che stai interpretando insieme ai tuoi due compagni di viaggio D’Alberti e Ruiz: come procedono le repliche?
Le repliche di Priscilla procedono benissimo, il cast è davvero fantastico e con Ruiz e D’Alberti siamo molto affiatati sia in scena sia nella vita reale. Inoltre Priscilla è uno spettacolo che colpisce al cuore dello spettatore e dell’interprete, perciò le repliche non possono che andare benissimo!

Voci di corridoio dicono che molto presto svestirai i panni di Felicia per indossare quelli di Quattrocchi nel musical “Newsies”, che inizierà il tour precisamente il 31 ottobre al Barclays Teatro Nazionale di Milano...
Ebbene si, il 19 ottobre scenderò da quel magnifico carrozzone colorato di Priscilla per andare al Teatro Nazionale a far parte di uno degli spettacoli che sognavo da anni “Newsies”; un progetto incredibile, targato Disney! Quattrocchi è un ragazzo che fa lo strillone nelle vie di Newsies. Viene chiamato così perché ha gli occhiali. A me piace pensare che sia un appassionato di lettura e che se avesse potuto studiare sarebbe diventato un avvocato.

A che tipo di pubblico sarà rivolto il musical “Newsies”?
“Newsies” è uno spettacolo adatto a chiunque. Essendo uno spettacolo Disney è perfetto per i giovani ma come tutti grandi classici, fa sognare adulti e piccini. Lo spettacolo tratta di tematiche molto attuali e credo fortemente che sia giusto rappresentarlo ora e adesso, perché fa nascere la voglia di credere nei propri sogni e di lottare per loro.

(Roby)







Quale dei due personaggi ti rispecchia maggiormente come carattere: Adam/Felicia o Quattrocchi?

…domanda difficile…Adam/Felicia mi rispecchia sotto alcuni punti di vista ma credo che caratterialmente dentro di me ci sia una grandissima componente di Quattrocchi. Sotto le piume rosa sono molto nerd, mi piace studiare, vedere film e leggere molti libri. Perciò direi un mix dei due personaggi…e di molto altro ancora!

Un ultimo appello?

Vi aspetto al Teatro Manzoni di Milano fino al 18 ottobre per ridere, divertirvi ed emozionarvi con “Priscilla la Regina del Deserto” ma dal 31 ottobre tornate a credere nei vostri sogni, a lottare per i vostri diritti, a vedere un futuro migliore con “Newsies” al Barclays Teatro Nazionale sempre di Milano.



Nessun commento:

Posta un commento