Post Più Recenti

sabato 25 gennaio 2020


LA RAPPRESENTANTE DI LISTA
SUL PALCO DI SANREMO 
PER LA SERATA DEI DUETTI
AL FIANCO DI RANCORE E DARDUST

Un inizio 2020 molto speciale per LA RAPPRESENTANTE DI LISTA che annuncia due importanti novità.

La Rappresentante di Lista sarà, infatti, sul palco del Teatro Ariston di Sanremo, durante la serata dei duetti, al fianco di RANCORE e DARDUST. Giovedì 6 febbraio, il duo composto da Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina si esibirà insieme a Rancore e Dardust nel brano “Luce” di Elisa.

L’annuncio di Sanremo arriva a seguito di un’altra emozionante notizia per La Rappresentante di Lista, che ha visto il proprio brano “Questo corpo”, estratto dall’ultimo album “Go Go Diva”, inserito all’interno della colonna sonora della serie TV “The New Pope”, creata e diretta da Paolo Sorrentino.

Il brano, infatti, è andato in onda nel corso del quarto episodio della serie del regista Premio Oscar, trasmesso il 17 gennaio.

La Rappresentante di Lista, inoltre, ha da poco annunciato LRDL 2020, la nuova serie di appuntamenti indoor.
A marzo ripartirà il tour della band, che porta nei club un nuovo allestimento per chiudere il cerchio dell’ultimo disco, “Go Go Diva”, a un anno dalla sua uscita. Uno spettacolo in cui le canzoni de La Rappresentante di Lista fluttuano all’interno di una drammaturgia visionaria, dove il teatro e la musica si mischiano per dare forma a utopie, desideri e lasciare spazio alla meraviglia. 

LRDL 2020 – IL TOUR
Per riprenderci la meraviglia, perché lo stupore esploda nei nostri occhi e non negli spari infami della polizia in Cile. Con queste parole la band ha annunciato il tour, dichiarando: per esistere insieme come la gente in piazza resiste in tutto il mondo. Per scrivere una possibilità altra, un altro futuro, per non fermarci. Per raccontarvi dov’è andata la nostra Diva in questo anno, dove siamo andati, per esserci ancora, ma insieme a voi. E sogniamo un coro che ci insegni o ci ricordi che cosa vuol dire essere un’unica voce, esserlo dolcemente, perdutamente. Maledettamente vivi ancora una volta.

Il gruppo, che quest’anno si è esibito anche sul palco del Concertone del Primo Maggio di Roma, ha vissuto un anno ricco di importanti emozioni dal vivo e ora è pronto a far vibrare ancora molti palchi, promettendo un nuovo show tutto da scoprire.

La Rappresentante di Lista è a oggi tra le nuove realtà più trasversali e interessanti del panorama musicale contemporaneo e, dall’uscita dell’ultimo disco di inediti, seguito da un tour che ha contato oltre 50 date nei maggiori club e nei principali festival estivi, sta continuando ad affascinare la critica e a conquistare un pubblico sempre più numeroso, grazie al carisma e alle trasversali capacità performative che la formazione riesce a portare sul palco.

A questo link è possibile leggere un estratto di rassegna stampa del disco “Go Go Diva”:
https://www.bigtimeweb.it/hanno-scritto-di-go-go-diva-de-la-rappresentante-di-lista/

Etichetta e Management: Woodworm Label | www.woodworm-music.com
Booking: Locusta Booking | www.locusta.net
Ufficio Stampa e Promozione: Big Time | www.bigtimeweb.it

Crediti foto tour 2020
ph Manuela Di Pisa
abiti Casa Preti
mua Raffaele Ferraro
style Mattia Piazza

LA RAPPRESENTANTE DI LISTA – BIOGRAFIA
La Rappresentante di Lista è una band che nasce nel 2011 dall’incontro tra la cantante Veronica Lucchesi e il chitarrista Dario Mangiaracina.
I due si erano conosciuti a Milano l’anno prima durante l’allestimento di uno spettacolo teatrale e si erano successivamente spostati a Palermo per unirsi a un gruppo di artisti che, sotto la spinta della protesta del Teatro Valle di Roma, aveva riaperto il Teatro Garibaldi. Durante l’occupazione, Dario e Veronica, incontrano vari esponenti della scena musicale siciliana tra cui Roberto Cammarata, chitarrista e produttore palermitano. Grazie anche alla collaborazione con questi musicisti nasce il primo album de LRDL che verrà pubblicato nel 2014 dall’etichetta bolognese Garrincha Dischi.

Da Palermo parte il primo tour del duo e (Per la) Via di Casa viene candidato alle Targhe Tenco come miglior disco d’esordio.
Dario e Veronica iniziano a scrivere il secondo disco Bu Bu Sad già durante questo primo tour strutturando quella che sarà la loro cifra stilistica: una scrittura fortemente visionaria e una sintesi tra cantautorato e sonorità elettroniche. Prendono in prestito dai dibattiti sull’identità sessuale il termine “queer” (strambo, oltre il genere, trasversale) definendosi una “queer pop band”. Giorgio Canali, qualche tempo dopo, li definirà “obliqui”.

Dalla primavera del 2015 il trombettista Enrico Lupi e la percussionista Marta Cannuscio entrano a far parte del gruppo. A settembre Veronica è nominata miglior voce femminile della scena indie dal MEI e la band è tra i 60 finalisti di Sanremo Giovani con il singolo Apriti Cielo!.
A Dicembre dello stesso anno esce Bu Bu Sad (candidato alle Targhe Tenco come miglior disco dell’anno) e si unisce alla band anche Erika Lucchesi, sorella di Veronica. Il tour del secondo disco porta i cinque musicisti ad esibirsi in tutta Italia con grande successo di pubblico e critica. Piergiorgio Pardo su Blow Up definisce LRDL “una band dalle enormi potenzialità, intenta solo a viversi fino in fondo questa sua ipotesi folk/jazz/soul/funky pop metropolitano e insieme ancestrale, su cui la vocalità di Veronica Lucchesi, vero dono divino, svetta come di narratrice poetessa in pubblica piazza”.

Nel Marzo del 2017 esce Bu Bu Sad live registrato durante il tour nei club. Nell’Agosto dello stesso anno la band è ospite dello Sziget Festival e della rassegna Musicultura. Sempre nell’estate dello stesso anno LRDL è tra le band chiamate a riarrangiare una delle canzoni di Tregua di Cristina Donà per la riedizione del disco che verrà pubblicata a Settembre del 2017.

Dopo un tour di oltre 200 date, a Gennaio del 2018, la Rappresentante di Lista porta in scena Bu Bu Suite: riscrittura per ensemble di musica da camera del repertorio della band in collaborazione con il M° compositore Francesco Leineri. Con la fine del tour, prima in Marocco e poi in Toscana, Dario e Veronica iniziano a definire la scrittura delle nuove canzoni. La produzione del terzo disco ha inizio all’interno dello studio Fat Sounds di Palermo in collaborazione con il produttore storico Roberto Cammarata e con il supporto della band che continua ad ampliarsi con l’ingresso del batterista Roberto Calabrese. È l’incontro con il produttore Fabio Gargiulo che riporta la band a Milano. Qui si definisce la scrittura e la creazione di Go Go Diva, terzo album in studio del gruppo. L’album è uscito il 14 dicembre 2018 per Woodworm label.

L’album “Go Go Diva” è stato seguito da un lungo tour che ha registrato numerosi sold out nei principali club di tutta la penisola e affascinato il pubblico dei maggiori festival estivi, confermando la band come una tra le realtà più trasversali e interessanti del panorama musicale contemporaneo.

A maggio 2019, inoltre, La Rappresentante di Lista si è esibita sul palco del Concertone del Primo Maggio in Piazza San Giovanni a Roma.

A gennaio 2020 il brano “Questo corpo”, estratto dal disco “Go Go Diva”, è stato inserito all’interno della colonna sonora della serie TV “The New Pope”, creata e diretta da Paolo Sorrentino, sequel della fortunatissima “The Young Pope” sempre a firma del regista Premio Oscar.

A febbraio 2020 La Rappresentante di Lista salirà sul palco del Teatro Ariston di Sanremo al fianco di Rancore e Dardust, nella serata dei duetti, esibendosi nel brano “Luce” di Elisa.

La band sarà presto nuovamente in tour con LRDL 2020 in partenza nel mese di marzo.

LE DATE
07/03 Livorno - The Cage

14/03 Roma - Monk
19/03 Milano - Alcatraz
20/03 Padova - Hall
27/03 Bologna - Locomotiv
28/03 Bari – Demodé Club
02/04 Parigi - La Boule Noir
05/04 Londra - The Garage
10/04 Brescia - Latteria Molloy
17/04 Torino - Hiroshima Mon Amour
24/04 Senigallia (AN) – Mamamia
25/04 Firenze – Flog

Nessun commento:

Posta un commento