Post Più Recenti

mercoledì 25 gennaio 2017

"GREEN DAY'S AMERICAN IDIOT"
UN CONCENTRATO DI ENERGIA
UN MUSICAL DA NON PERDERE!

Sabato 21 gennaio ha debuttato al Teatro Coccia di Novara, con le musiche dei Green Day e scritto da Billie Joe Armstrong, “GREEN DAY’S AMERICAN IDIOT”, l’incredibile musical vincitore di due Tony Award e del Grammy Award come miglior Musical Show Album.

Grazie al genio del regista Marco Iacomelli e alla produzione associata della Scuola del Teatro Musicale, Fondazione Teatro Coccia e Reverse Agency, con il sostegno di Fondazione CRT, arriva in Italia l’innovativo spettacolo che ha conquistato il pubblico in America e in Inghilterra.


Per un’ora e mezza, lo spettatore viene catapultato in una crudele realtà giovanile, dove il demone della disperazione e della sofferenza distrugge i sogni e le speranze di tre giovani ragazzi in conflitto con la perenne difficoltà di vivere.

Johnny (Ivan Iannacci) che pur essendo innamorato perdutamente di Whatsername (Natascia Fonzetti) si lascia naufragare nell'abisso della droga aiutato dal suo alter ego St. Jimmy (Mario Ortiz), Tunny (Renato Crudo) che decide di entrate nell'esercito attratto dalle lusinghe di un futuro migliore, Will (Luca Gaudiano) il quale decide di restare accanto alla sua ragazza Heather (Angela Pascucci) che lo renderà un padre frustrato e inquieto. Accanto a loro un favoloso cast composto da 21 scatenati ragazzi/ze e da una band rigorosamente dal vivo, che vede alle tastiere il Direttore Musicale Riccardo Di Paola, alle chitarre Roberta Raschellà, al basso Orazio Nicoletti, alla batteria Marco Parenti.


I 21 brani tratti dagli album “American Idiot”, “21St Century Breakdown” (e l’inedita canzone d’amore When It’s Time) dei Green Day come colonna sonora, fanno da sfondo a tutta l’infelice vicenda.

Lo spettacolo è una bomba d’energia, le musiche rock e punk sottolineano le varie scene, il cast canta e balla con un ritmo incalzante e travolgente: è un concentrato di vitalità, con una grinta da vendere, che lascia lo spettatore a bocca aperta dall'inizio alla fine, che lo trasporta attraverso un’esperienza che trascende la realtà.

Se volete assistere al musical più stupefacente di questo inizio anno, non perdetevi assolutamente le prossime repliche al Teatro della Luna di Assago (MI) dal 26 Gennaio al 12 Febbraio.
(Roby)


Nessun commento:

Posta un commento