Post Più Recenti

martedì 17 dicembre 2019


LA CENERENTOLA DI PROKOF'EV 
BALLATA SUL GHIACCIO
UN NATALE DI DANZA SPETTACOLO
TEATRO CARLO FELICE DI GENOVA

Dopo il successo nella scorsa Stagione con La bella addormentata di Čajkovskij, torna al Teatro Carlo Felice, dal 19 al 22 dicembre, il Balletto sul ghiaccio di San Pietroburgo, la storica compagnia che dal 1967 trasforma il balletto classico sulle punte in una vertiginosa danza acrobatica sui pattini a lama. Nata dal sogno del coreografo Konstantin Bojarskij di unire la danza classica con il pattinaggio artistico, la compagnia è diretta dal 1981 da Konstantin Rassadin, Artista Emerito della Federazione Russa, già stella del Teatro dell’Opera e del Balletto di Kirov.
Grazie a lui, il Balletto sul ghiaccio di San Pietroburgo ha perfezionato a tal punto la tecnica di fusione tra le figure del balletto classico e la tenuta dell’equilibrio sulla lama, che la compagnia è oggi in grado di rappresentare – caso unico al mondo – tutti i grandi balletti del repertorio classico rimanendo fedele, nella coreografia come nel racconto drammaturgico-musicale, alla gloriosa tradizione del balletto accademico russo. Rassadin, infatti, ci tiene da sempre a precisare che la compagnia non si esibisce in un tipico “show on ice” da palazzetto dello sport, ma in un vero e proprio balletto in cui la componente funambolica (inevitabile, dato che danzare sulle lame comporta il rischio costante della caduta) è sempre in funzione dell’idea coreografica ed espressiva.

Il titolo che quest’anno il Balletto sul ghiaccio di San Pietroburgo propone per Natale al pubblico del Teatro Carlo Felice è quello ideale per mettere in luce la versatilità che la compagnia riesce a conferire al pattinaggio su lama: Cenerentola di Sergej Prokof’ev, capolavoro del 1945 in cui il grande compositore russo passa continuamente dall’idillio sentimentale (nelle scene d’amore tra Cenerentola e il Principe) all’ironia (in tutte le scene con al centro la matrigna e le sorellastre). Ironia, in Prokof’ev, significa soprattutto ritmo vivace, fantasioso e imprevedibile: una sfida quando si danza Cenerentola sulle punte, una sfida doppia quando la si affronta sulle lame.

Date e turni
Dicembre 2019: giovedì 19, ore 20:00 (A); venerdì 20 ore 15:00 (H), ore 20:00 (B); sabato 21 ore 15:00 (F), ore 20:00 (L); domenica 22 ore 15:00 (C)

- INTORNO A CENERENTOLA
Lunedì 16 dicembre, Auditorium E. Montale, ore 17:30: conferenza illustrativa su Cenerentola di Sergej Prokof’ev. Relatrice: Fabiola Di Blasi. Ingresso libero. In collaborazione con l’Associazione Teatro Carlo Felice.

CENERENTOLA
(Balletto sul ghiaccio in due atti)

Musica: Sergej Prokof’ev
Coreografia: Artista Emerito della Federazione Russa, Konstantin A. Rassadin

Cast:

Cenerentola: Ekaterina Kostromina, Vera Osipenko, Mariia Stapanova
Principe: Aleksei Em, Maksim Kudriavtcev, Danil Vedernikov, Oleg Iagubkov
Matrigna: Inga Ragozina, Palina Aksiutsik
Sorelle: Shrew – Ekaterina Filatova, Anastasiia Gusarova
Poseur – Aleksandra Igolkina, Nikol Li
Il Re: Danil Vedernikov, Sergei Golodnev, Georgii Baranov
Gnomo: Iurii Pototckii, Daniil Pushkarev
Fata: Anastasiia Trifonova, Irina Iasakova
Maestri di danza: Sergei Golodnev, Viacheslav Vodopianov
Fate delle stagioni:
Primavera – Ekaterina Kostromina, Vera Osipenko, Mariia Stepanova
Estate – Ekaterina Filatova
Grillo – Anastasiia Gusarova
Autunno – Mariia Berezovskaia, Evgeniia Cherpakova
Inverno – Evgeniia Cherpakova
Ufficiali: Viacheslav Vodopianov, Daniil Pushkarev, Oleg Kim, Aleksei Em,
Georgii Baranov, Vadim Panov, Sergei Golodnev
Calzolai: Viacheslav Vodopianov, Daniil Pushkarev, Oleg Kim, Aleksei Em,
Georgii Baranov, Vadim Panov, Sergei Golodnev
Danza Orientale: Ekaterina Kostromina, Oleg Iagubkov, Ekaterina Filatova, Oleg Kim
Danza Spagnola: Aleksandra Igolkina, Anastasiia Trifonova

STAFF DEL BALLETTO STATALE SUL GHIACCIO DI SAN PIETROBURGO

Direttore Generale Mikhail Kaminov
Primo Coreografo Artista Emerito della Federazione Russa, Konstantin Rassadin
Direttore Amministrativo Olga Esipova
Direttore Tecnico Valerii Gilnich
Costumi Olga Osikovskaia, Tatiana Zaikina
Trucco Iuliia Afanasenko, Vera Dadyko, Irina Nikolaeva
Luci Anatolii Gensirovskii

Nessun commento:

Posta un commento