Post Più Recenti

venerdì 21 giugno 2019


TORNA IL CORTONA MIX FESTIVAL
CONCERTI DI PFM ORCHESTRA DELLA TOSCANA
ORCHESTRA MULTIETNICA DI AREZZO
CON DARIO BRUNORI E LO STATO SOCIALE

Torna il Cortona Mix Festival – promosso dal Comitato Cortona Cultura Mix Festival (Gruppo Feltrinelli, Orchestra della Toscana, Accademia degli Arditi e Officine della Cultura) e dal Comune di Cortona in collaborazione con Regione Toscana e Camera di Commercio di Arezzo e Siena – che dal 17 al 21 luglio 2019 animerà le piazze e le strade di Cortona con incontri letterari, dialoghi e concerti in un vero e proprio mix di parole e musica.
“La varietà delle proposte di questa edizione rappresenta l’inizio di una concreta trasformazione e una nuova veste”, commenta il Sindaco del Comune di Cortona Luciano Meoni “il Mix Festival rappresenta un evento importante dell’estate cortonese e quest’anno vedrà, per la prima volta, la partecipazione della quasi totalità degli artisti del nostro Comune che si esibiranno sul palco allestito presso Piazza Signorelli venerdì 19 luglio, un evento fortemente voluto dal sottoscritto e dalla nuova Amministrazione che intraprenderà un nuovo corso anche nella programmazione degli eventi”.

In attesa di annunciare il programma completo, ecco le prime tre date dei concerti del The mix show, il palinsesto musicale del Festival, di cui sono già disponibili le prevendite. Si comincia mercoledì 17 alle 21.15 con la PFM - Premiata Forneria Marconi, una delle più importanti prog-band italiane che farà tappa in Piazza Signorelli con il TVB Tour, il “the very best tour” che raccoglie il meglio della loro carriera aprendo anche una finestra su De André e il pezzo di storia della musica italiana che insieme hanno condiviso. Si prosegue giovedì 18 alle ore 19 con un cambio di scenario e di sonorità: nella cornice del Parco Archeologico del Sodo, testimonianza del periodo etrusco e romano di Cortona, Daniele Giorgi dirigerà l’Orchestra della Toscana in un’esibizione che si apre con le sonorità sudamericane di Astor Piazzolla, nella famosa composizione Las cuatro Estaciones Porteñas (Le quattro stagioni di Buenos Aires) interpretata dalla fisarmonica di Ivano Battiston, per poi ritornare al classico con la Quinta Sinfonia di Ludwig van Beethoven, di cui risuoneranno le note “l’uomo che lotta contro il fato e lo vince”, secondo molti l’opera che meglio incarna la vera anima del grande musicista e compositore. Infine, vero e proprio mix in perfetta armonia con il Festival, sarà la presentazione dell’album Culture contro la paura dell’Orchestra Multietnica di Arezzo: domenica 21 alle 21.15 sul palco di Piazza Signorelli si alterneranno musicisti come Dario Brunori, Simona Marrazzo, Lo Stato Sociale, Paolo Benvegnù, Alessandro Fiori, Luca Lanzi (Casa del Vento), Francesco Fry Moneti (Modena City Ramblers) e molti altri amici.

INFO E PREVENDITE CONCERTI CORTONA MIX FESTIVAL

I biglietti dei concerti si acquistano in prevendita presso la biglietteria del Festival (Terretrusche, via Nazionale 42 Cortona, tel. 0575 606887) e su http://ticketing.terretrusche.com/.

Nessun commento:

Posta un commento