Post Più Recenti

martedì 11 dicembre 2018


"SULLA MORTE SENZA ESAGERARE"
TEATRO VERDI DI MILANO

Dal 13 al 16 dicembre 2018
Ancora in scena al Teatro Franco Parenti con la nuova produzione Visite, il Teatro dei Gordi arriva al Verdi con la prima e fortunata produzione: Sulla Morte senza esagerare, in scena dal 13 al 16 dicembre.

Sulla soglia tra l’aldiquà e l’al#dilà, dove le anime prendono definitivo congedo dai corpi, c’è la nostra Morte. 

I vivi la temono, la fuggono, la negano, la cercano, la sfidano, la invocano. L’unica certezza è la morte, si dice. Ma quanti ritardi nel suo lavoro, quanti imprevisti, tentativi maldestri, colpi a vuoto e anime rispedite al mittente! E poi che ne sa la Morte, lei che è immortale, di cosa significhi morire? Un omaggio alla poetessa polacca Wislawa Szymborska realizzato con maschere contemporanee di cartapesta,
figure familiari che raccontano, senza parole, i loro ultimi istanti, le occasioni mancate, gli addii. Raccontano storie semplici con ironia, per parlare della morte, sempre senza esagerare.

Sulla morte senza esagerare è una piccola parabola delicata e leggermente surreale sulla morte, ma anche una sfida al linguaggio teatrale, alle possibilità evocative di una scena senza l’ausilio della parola; sfida interessante in un momento storico nel quale il teatro sembra incapace di volerne fare a meno.
Andrea Pocosgnich. Teatroecritica

Il TEATRO DEI GORDI, nasce nel 2010, dal desiderio di un gruppo di giovani neodiplomati alla Scuola d'Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano di dare continuità al percorso di formazione teatrale intrapreso nei tre anni di Accademia. Negli anni il gruppo ha lavorato alla realizzazione di spettacoli per adulti e bambini (una versione itinerante di Molto rumore per nulla, da William Shakespeare; Pinter Party da Harold Pinter; Il Grande Gigante Gentile da Roald Dahl) e ha collaborato alla realizzazione di eventi artistici e culturali sul territorio regionale e nazionale.

Nel 2016 la compagnia debutta con lo spettacolo Sulla morte senza esagerare,
lo spettacolo ha vinto il premio Scintille 2015 ed è stato insignito del riconoscimento del pubblico al Premio Giovani Realtà del Teatro 2015, promosso dall'Accademia d'Arte Drammatica di Udine. Numerose le repliche realizzate dalla Compagnia in tutta Italia, all'interno di Festival di prestigio e rassegne nei teatri. Tra le piazze raggiunte dallo spettacolo si annoverano: Teatro Foce di Lugano, Teatro Comunale San Teodoro di Cantù, Teatro Astra di Torino, Teatro della Tosse di Genova, Teatro delle Selve di Vigano, Teatro Pubblico Pugliese.

Da febbraio 2018 la compagnia è impegnata nella nuova produzione Visite che debutterà a fine novembre-dicembre 2018 al Teatro Franco Parenti.

SULLA MORTE SENZA ESAGERARE

ideazione e regia Riccardo Pippa
di e con Giovanni Longhin, Andrea Panigatti, Sandro Pivotti, Matteo Vitanza
scene, maschere e costumi Ilaria Ariemme
disegno luci Giuliano Bottacin
cura del suono Luca De Marinis
co-produzione Teatro dei Gordi e TIEFFE Teatro Milano

con il sostegno di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo - Progetto Next - Laboratorio delle idee per la produzione e la distribuzione dello spettacolo dal vivo -
Armunia – Campo Teatrale di Milano - Centro Artistico Il Grattacielo - Centro Teatrale MaMiMò- Mo-wan teatro - Sementerie Artistiche - Concentrica 2016

​Selezione Visionari Kilowatt Festival 2016
Selezione Visionari Artificio Como 2016
Vincitore all'unanimità del Premio alla produzione Scintille 2015

TEATRO VERDI MILANO, via Pastrengo 16
Orari:
da giovedì a sabato ore 20.30 | domenica ore 16.30
[durata 60 minuti]

Info e prenotazioni:
02 6880038 - prenotazioni@teatrodelburatto.it

Prezzi spettacolo:
intero 20€
ridotto (over65 / Studenti Under25) 10€


Nessun commento:

Posta un commento