Post Più Recenti

mercoledì 28 febbraio 2018


TEATRO DELFINO DI MILANO
"FRIGOR MORTIS
OVVERO
STRANO CASO IN CASA BROCCHI"

Dall’1 all’11 marzo
MILANO, quartiere Forlanini, oggi. In casa delle dolcissime sorelle Milly e Tecla Brocchi il tempo scorre lento e serafico: un tè accompagnato da buonissimi biscotti; una casa ordinata e accogliente, dove ricevere ospiti più o meno graditi, come la cara (ma un po’ impicciona, eh!) Wanda Ojetti; bottiglie di sciroppo di sambuco buono… ma buono da morire! A condividere l’ospitalità e l’amore di queste due zie universali, i nipoti: Marcello, convinto di essere il C. T. Marcello Lippi, impegnato nell’impossibile ripescaggio della Nazionale Italiana ai mondiali di Russia 2018, e Roberto, un blogger, perennemente fidanzato con la Dottoressa Livia, direttrice sanitaria di un’importante struttura psichiatrica. Tutto precipita quando torna a casa il “figliol prodigo” Giorgio, nipote scappato di casa da ormai trent’anni, cuoco di una ricercatezza che… dà i brividi, accompagnato, per altro, da un non meglio
specificato signor Pavarotti. 
È proprio il ritorno di Giorgio, nella notte milanese, mentre le patatine novelle e l’arrosto (teneri!) sono in forno a rosolare, ad aprire un vaso di Pandora di rivalità fraterne mai sopite, matrimoni rimandati, giocatori che proprio non ne vogliono sapere del defatigamento in criosauna. E, mentre tutt’intorno infuriano i venti dei litigi, la pia opera di accoglienza meneghina di uomini soli da parte delle sorelle Brocchi continua: il campanello suona, l’ospite entra, un bicchierino di rosolio di sambuco (corretto arsenico!) viene misericordiosamente offerto… e l’ospite non se ne più va da casa Brocchi. Mai più!

Frigor Mortis. Ovvero: Strano caso in casa Brocchi. Un’esilarante commedia della follia che, strizzando l’occhio a classici teatrali e cinematografici, fa del più insospettabile vicino di casa il più pericoloso dei serial killer!

Scritto da PAOLA ORNATI giocando liberamente con ARSENICO E VECCHI MERLETTI
con GRAZIA MIGNECO / NICOLETTA RAMORINO LUCA BOTTALE / DONATELLA FANFANI / ROBERTA PETROZZI PINO PIROVANO / SERGIO ROMANO’ / GIULIANO TURONE e con GIORGIO VERDUCI
regia di MARCO RAMPOLDI
dedicato a NARCISA BONATI

Calendario repliche: Dall’1 al 4 e dall’8 all’11 marzo Ore 21 / domenica ore 16.00

Biglietti Intero: 15,00€ | Ridotto: 10,00€ | Prevendita Online: maggiorazione 10% Ridotti: over 60/under 25/studenti con badge/cittadini quartiere/promo newsletter
Teatro Delfino – Piazza Piero Carnelli, Milano Gestito per la Stagione Teatrale da ASS. IL MECENATE info@teatrodelfino.it / biglietteria@teatrodelfino.it tel. 02 87281266 - 333 573 0340 (da lunedì a venerdì ore 14-19)

Nessun commento:

Posta un commento