Post Più Recenti

domenica 5 febbraio 2017

"LE AVVENTURE DI ALICE 
NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE"
REPLICA SERALE STRAORDINARIA
AL TEATRO NAZIONALE DI MILANO

Oltre ai già annunciati prossimi sei matinée dedicati a bambini e famiglie, Alice ha finalmente deciso di diventare grande dedicando una replica in orario serale ad una fascia di pubblico diversa e decisamente più adulta.

Il delicato processo di crescita individuale sarà lunedì 6 febbraio alle ore 20.45 al Teatro Nazionale CheBanca! di Milano. Occasione unica per assistere alla replica straordinaria de “Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie”, una fiaba moderna, scritta e diretta da Chiara Noschese, che, tra risate e commozione, parla di amicizia, di amore, di forza e di coraggio.


Per Alice è arrivato il momento di crescere, di imparare a gestire non solo i propri mutamenti fisici ma anche il proprio rapporto con il mondo reale, con l’altro da sé.
“Ognuno di noi è ciò che ha perduto, ma anche ciò che ha scelto di essere. Se non impariamo a prendere la vita per ciò che è, non cresciamo mai; da qui la scelta di focalizzarsi sul diciottesimo compleanno di Alice”.

Testo e regia di Chiara Noschese
liberamente ispirato al romanzo di Lewis Carroll “Alice in Wonderland”
con
Elisa Lombardi – Alice
Mario Acampa – Cappellaio Matto/ Brucaliffo
Raffaella Alterio – Alice Bambina
Matteo Sala – Bianconiglio/Stregatto
Martino Forte – Lepromatto
e con la partecipazione straordinaria di Chiara Noschese nel ruolo della "Regina di Cuori"

Orari spettacolo
Dal 15 gennaio al 19 febbraio solo la domenica alle ore 11.00 – 6 febbraio ore 20.45

Prezzi dei biglietti comprensivi di prevendita:
Poltronissima VIP € 35,00 - Poltronissima € 30,00 – Poltrona € 25,00
Bambini sotto i 12 anni: VIP 31.50 – Poltronissima 27 – Poltrona 22.50

Per informazioni e vendita:
info line pubblico 02/00 64 08 88 (dal mercoledì al sabato dalle 15.00 alle 18.00)
www.teatronazionale.it, www.ticketone.it

Box office Teatro Nazionale (da martedì a sabato dalle ore 14.00 alle ore 19.00)

Nessun commento:

Posta un commento