Post Più Recenti

giovedì 20 aprile 2017

"LA PIÙ' SELVAGGIA SETE 
LA PIÙ' SELVAGGIA FAME"
MONOLOGO MUSICALE SULLA RESISTENZA
PICCOLO TEATRO DEL BARACCANO 
DI BOLOGNA

Roberto Mercadini
21 e 22 aprile 2017, ore 21.00
Sarà lo spettacolo La più selvaggia sete, la più selvaggia fame, monologo musicale sulla Resistenza di e con Roberto Mercadini, l’appuntamento conclusivo del cartellone Duse >< Baraccano 2017, in scena il 21 e 22 aprile alle ore 21.00 al Piccolo Teatro del Baraccano.

Lo spettacolo è, per così dire, un “monologo corale”. Roberto Mercadini, con la sua magnetica affabulazione, accompagnato dai suoi musicisti, evoca una moltitudine rutilante di personaggi e di storie. Lampi tragici o esilaranti, eroici o ridicoli, teneri o spietati. La storia incredibile dell’ubriaco di Roversano o quella struggente del tedesco senza più nome. 
Perché la Resistenza e ciò che ne seguì, origine e fondamento della nostra Repubblica, fu un groviglio vertiginoso di cose diverse e, spesso, estreme. Così gli occhi scorgono la più pura luce, la più oscura tenebra.


Il titolo cita Paul Celan, poeta ebreo deportato dai nazisti, ma ricorda anche il Vangelo di Matteo: “beati quelli che hanno fame e sete di giustizia”. Ecco, i partigiani ebbero forse “la più selvaggia fame, la più selvaggia sete”.

Di e con Roberto Mercadini
Carlo Loiodice
voce e chitarre Guido Sodo
fisarmonica Carlo Loiodice
contrabbasso Roberto Bartoli

Biglietto: da 20€ a 15€

ROBERTO MERCADINI

Guido Sodo
Nato a Cesena nel 1978. Poeta, monologhista, narratore, ha scritto e interpretato diversi spettacoli di narrazione tra cui: Fuoco nero su fuoco bianco. Un viaggio nella Bibbia Ebraica (con sua traduzione dall’ebraico antico), Dobbiamo un gallo ad Asclepio. Monologo sull’origine della filosofia, Come educare alla tempesta. Vita e mente di Giuseppe Mazzini, commissionato dall’Associazione Mazziniana Italiana e rappresentato anche all’Assemblea Nazionale dei Mazziniani Italiani a Torino nel 2011.
È autore e interprete anche di spettacoli che alternano poesie e monologhi, tra cui: Spettacolo di Gioia e di Irrequietezza. Liriche, satire, affabulazioni, e Mettere a fuoco la pioggia. Monologo poetico ad occhi aperti.
Roberto Bartoli
Ha pubblicato: Io non scrivo mai niente (Sagoma, 2016), Sull’origine della luce è buio pesto (Miraggi, 2016), Rapsodie romagnole (Ponte Vecchio, 2014), Madrigali per surfisti estatici (Ponte Vecchio, 2011).
Ha un canale su YouTube in cui cura un Vlog dal titolo “Poeta Parlante”. Insieme a Guido Catalano porta in giro un reading poetico intitolato Avevamo un titolo bellissimo, ma lo capivamo solo noi.

Informazioni
Piccolo Teatro del Baraccano dal lun. a ven. dalle 10 alle 13.
mail: info@attisonori.it.
tel: 393.9142636.
sito: www.teatrodelbaraccano.com, oppure pagine Facebook “Atti Sonori” e “Piccolo Teatro del Baraccano”.

Biglietteria
Tutti i biglietti si possono acquistare:
Al Piccolo Teatro del Baraccano in via del Baraccano 2 a Bologna, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Al Teatro Duse in Via Cartoleria 42 a Bologna, dal martedì al sabato dalle 15 alle 19.
c/o Bologna Welcome, P.zza Maggiore 1/E, tel. 051.231454 e nei punti vendita convenzionati vivaticket.
On line sul sito www.vivaticket.it.
Tutte le sere di spettacolo.

La stagione del Piccolo Teatro del Baraccano si svolge col sostegno della Regione Emilia Romagna, del Comune di Bologna - Cultura e in collaborazione con il Quartiere Santo Stefano.

ATTI SONORI nasce nel 2005 come festival di teatro musicale presso il Teatro Arena Del Sole di Bologna. Il festival si è caratterizzato per la produzione di spettacoli all'insegna della trasversalità dei linguaggi, unendo musica colta e altre forme d’arte: accostamenti nati da collaborazioni con soggetti ed artisti che condividevano il fascino dell'interazione tra diverse forme espressive.
Successivamente il festival si è sviluppato in vari teatri della città di Bologna e Provincia, trovando casa nel 2010 al Piccolo Teatro del Baraccano con una programmazione annuale, che prevede anche una sezione estiva nel mese di agosto.

Direttore artistico Giambattista Giocoli
Direzione organizzativa Nella Belfiore
Direzione tecnica Antonio Di Virgilio
Archivio foto e web Paola Perrone
Ufficio stampa Laura Pernice
Assistenza tecnica Andrea Biasco, Paolo Falasca, Nico Carrieri

Collaborazione Elena Nuvolone, Caterina Pio, Luca Sebastiano Scelfo, Serena Diodati

Nessun commento:

Posta un commento